Si è verificato un errore nel gadget

mercoledì 2 maggio 2012

GF X COLLI



61,7KG
C°14,7


30°ASS
9°A2
4° ASSOLUTO CRONOSCALATA DI ENTRAMBI I PERCORSI
CLASSIFICA LUNGO
CLASSIFICA CRONOSCALATA


LE SALITE:


CA BORTOLANI        17'00  6.171KM  5.8%  21.7VM
CROCETTA                 4'44    1.917        4.7      23.7
PASSO SELLA             5'34   2.124        4.9      22.7
PASSO BRASA           7'32    3.196        4.2      25
IOLA                             6'36   2.978       3.1       26.9
CORONA                     38'01 17.051     3.2       26.7
ZOCCA                        8'44     2.928     5.2        20.2
MONTEMAGGIORE   5'52    1,706      7.3        17,2   1269VAM


LA MIA GARA:

Questa volta il recupero è stato veramente minimo, e la giornata di vigilia non certo ideale perche molto impegnativa al lavoro, per fortuna ho passato una nottata ok anche se alle 3,30 ero gia sveglia colpa di un forte temporale. Questo non ha certo aiutato il mio sprint ad uscire dalle coperte, e qualche tentazione di rimanerci mi è venuta, ma conoscendomi mi sono fatto forza e via.....
Operazioni preliminari ok, per una volta viaggio breve, prima griglia o meglio seconda dopo i cosidetti vip.....

Ad inquietare un meteo che non lasciava presagire nulla di buono, con pioggia che andava e veniva, cielo livido, nonostante il magone mi sono preparato con il kit chiaramente da pioggia....inconveniente di una foratura appena salito in bici.....quindi rientro alla macchina cambio camera d'aria....e nel frattempo mi sono accorto anche che il rocchetto si stava svitando....altra riparazione e via in griglia... non prestissimo ma comunque abbastanza avanti.
In griglia piacevoli chiacchere con Fronza e poi via.....
Primi km con un mal di gambe abbastanza presente , sopratutto nei rilanci, per fortuna nessun problema nonostante le strade allagate... arrivato all'imbocco della prima salita un po troppo indietro, tanto che per riportarmi davanti ho piazzato il 4° tempo assoluto nella cronoscalata, una piccola soddisfazione anche questa. Il problema che  la gara si è decisa nel falsopiano in alto battuto anche da un vento di traverso, che ha fatto selezione, e io ero ancora troppo indietro, e non ho avuto gambe e coraggio per pezzare la situazioni, c'e stato un momento che fiondarmi sul secondo gruppetto era a mio avviso possibile, ma con la remora della stanchezza non mi sono mosso....peccato. Da li in poi in pratica abbiamo fatto gruppetto, il ritmo non è mai mai scemato, tanto che ho anche avuto momenti abbastanza critici temevo che sarei saltato, invece bene o male ho tenuto botta. La gara non lasciava davvero un attimo di respiro, tutto un su e giu rognosissimo, senza vere salite, e infatti di selezione pesa non ce n'e piu stata. Nel mio gruppo il grosso del lavoro lo ha fatto Centenaro.....se lo pagano a cottimo è diventato ricco. Io quando possibile ho fatto il mio.
Abbaiamo dapprima ripreso Rezzani e Muraro. Poi sull'ultima salita ( questa si che impegnativa) battaglia vera non sono riuscito a tenere i primi 4, ma poi a bomba discesa e pianura e siamo rientrati, e successivamente anche sul gruppetto appena davanti.
E alla fine anche una volata decente, insomma viste le premesse e la stanchezza sono contento anche questa volta!

Nessun commento: